ISLANDA

A CACCIA DI AURORE BOREALI NEL SUD DELL'ISLANDA

Prezzo

1450

Dal 11 al 15 ottobre 2022

5 giorni

Partecipanti

Minimo 8 persone

Ciò che colpisce di quest’isola è il verde, le numerose cascate, i chilometri di strada senza incontrare abitazioni e il contrasto cromatico forte tra i territori vulcanici, le spiagge nere di natura lavica e il bianco della neve. Il viaggio diventa una fantastica scoperta di spazi indefiniti: passando dalla costa all’entroterra si possono incontrare veri e propri monumenti alla natura che il popolo islandese ha contribuito a mantenere tali.

Iscrizioni entro il 01/09/2022

 

Acconto € 600 alla conferma

Ciò che colpisce di quest'isola è il verde, le numerose cascate, i chilometri di strada senza incontrare abitazioni e il contrasto cromatico forte tra i territori vulcanici, le spiagge nere di natura lavica e il bianco della neve. Il viaggio diventa una fantastica scoperta di spazi indefiniti: passando dalla costa all'entroterra si possono incontrare veri e propri monumenti alla natura che il popolo islandese ha contribuito a mantenere tali. Questi paesaggi possono emozionare anche il viaggiatore più esperto. Qui si possono fare esperienze uniche, come il bagno invernale nelle acque fumanti della Laguna Blu, ma sono anche molteplici le escursioni da fare alla ricerca delle bellezze naturali dell’isola: grandi cascate innevate, laghi ghiacciati e laghi fumanti, geyser che sbuffano precisi come orologi, vulcani, deserti bianchi e paesaggi ricoperti da lava nera, segno di passate eruzioni.

Raika Fagherazzi

Sempre in Campo, è pronta ad accompagnarvi e guidarvi ovunque

PROGRAMMA

l programma delle visite potrebbe subire delle modifiche.

1° Giorno

Partenza da Belluno con pullman riservato e trasferimento a Venezia. Volo Wizz Air partenza da Venezia alle ore 18.35 arrivo previsto a Reykjavik alle 21.05. Trasferimento in hotel a Reykjavik. Cena libera in città e pernottamento in Hotel. BB

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

2° Giorno

Il circolo d’oro: Thingvellir, Geyser e Gullfoss A pochi chilometri dalla città entriamo subito nel cuore dell’Islanda, visitando alcuni dei monumenti naturali più spettacolari. Iniziamo dal Parco Nazionale di Thingvellir, una grande frattura che segna il limite fra la placca americana e quella europea, nonché monumento nazionale e luogo del primo parlamento dell’isola. Proseguiamo quindi verso il sito geotermico di Geysir, che dà il nome a tutti i fenomeni simili sparsi per il mondo, e alle superbe cascate di Gullfoss. Nel pomeriggio proseguiamo verso Sud, percorrendo la celebre Ring Road, fermandoci ad ammirare le cascate di Seljalandsfoss e Skogarfoss. Cena libera e pernottamento in hotel. BB

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

3° Giorno

Le scogliere di Vik. Partiamo di buon mattino verso est e raggiungiamo il promontorio di Dyrholaey, dove possiamo ammirare le pulcinella di mare che sfrecciano verso l’oceano, una buona occasione per la nostra Guida di introdurre alla grande biodiversità in quest’isola. Proseguiamo quindi verso la spiaggia nera di Reynisfjara, con i suoi maestosi faraglioni e le scogliere di basalti colonnari. Cena libera e pernottamento in Hotel. BB

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

4° Giorno

Esploriamo la regione dei ghiacciai: le lingue del Vatnajokull e la laguna degli iceberg Dedichiamo l’intera giornata all’elemento che da’ il nome all’isola: quel ghiaccio che, sottoforma di imponenti calotte e lingue di ghiaccio, modella il paesaggio e crea scenografie spettacolari. Raggiungiamo la laguna di Jokulsarlon, dove imponenti blocchi di ghiaccio staccatisi dal Vatnajokull navigano verso l’oceano. Visitiamo inoltre il Parco di Skaftafell, dove con una bella escursione saliamo sulla collina da cui possiamo ammirare le lingue di ghiaccio che raggiungono le pianure alluvionali. Cena libera e pernottamento in Hotel. BB

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

5° Giorno

Avvicinamento verso Reykjavik. Se possibile andremo a visitare la zona in cui è iniziata la nuova eruzione del vulcano. Altrimenti valuteremo un programma alternativo in città. Trasferimento in aeroporto. Volo diretto per l’Italia. Volo Wizz Air partenza da Reykjavik alle ore 19.40 arrivo previsto a Venezia alle 01.55. Rientro a Belluno in pullman riservato. BB

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE

  • trasferimento in pullman riservato da Belluno a Venezia A/R
  • volo Wizz Air diretto A/R con 1 bagaglio da 20 kg compreso (TARIFFA SOGGETTA A VARIAZIONI) – da riconfermare al momento della prenotazione
  • accompagnatore/autista dall’Italia
  • noleggio minivan 4X4 (escluso il carburante che pagheremo in loco con cassa comune)
  • pernottamenti con prima colazione
  • tutte le escursioni in programma (il programma può subire variazioni)
  • assicurazione medico-bagaglio

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE NON COMPRENDE

  • i pasti
  • cassa comune per le spese del carburante
  • adeguamento tariffa aerea (la quotazione risale al 05.08.22 pari a € 158,45)
  • assicurazione annullamento IMA SILVER MBA € 40
  • bevande
  • eventuali ingressi
  • spese di carattere personale
  • mance e quanto non espressamente indicato in programma.

SUPPLEMENTO SINGOLA su richiesta

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

La via degli Ospizi – passeggiata culturale –

New York dal 19/06/23 al 26/06/23

Belluno – visita guidata

Le tre capitali baltiche – Vilnius, Riga e Tallin – ESTATE 2023

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

AGOGHÈ TOUR OPERATOR – AGENZIA VIAGGI

    Si riceve solo su appuntamento


  •   Sede Legale: Viale Medaglie d'Oro, 60 , 32100 Belluno

  •   Sede Operativa: Viale Fantuzzi, 4 , 32100 Belluno

  •    Tel: 0437-949282    Cell: 349-6375156

LINK UTILI

CONTATTACI

    © Copyright 2015 Agoghé Travel P.IVA 01103780258 C.F. FGHRKA77B41A757S

    Site by Raika Fagherazzi