PUGLIA

NEL CUORE DEL SALENTO

Prezzo

745

Dal 29/05/21 al 02/06/21

5 giorni

Partecipanti

Minimo 20 persone

Nel Salento il sole vi bacia tutto l’anno. Il fascino dell’arte, l’ottima cucina mediterranea e l’ospitalità sincera vi accolgono in un paesaggio da sogno, dalla costa adriatica con le marine di Melendugno, Santa Cesarea Terme e Otranto, allo Ionio che bagna Porto Cesareo, Portoselvaggio e Gallipoli.

Iscrizioni entro il 15/03/2021

 

Acconto € 300 alla conferma

Destinazione Salento, per assaporare l’aria serena del Sud e ritrovare sé stessi. Armonia e senso di pace regnano nell’entroterra, fuori dai circuiti turistici di massa, lungo strade meno battute. In questo periodo dell’anno, prima dell’invasione di luglio e agosto, si può andare alla scoperta di paesi sconosciuti, ma bellissimi, a una manciata di chilometri dalla costa. Borghi, chiese e cripte affrescate, frantoi ipogei. E poi spiagge in aree protette e calette: il Salento dei viaggiatori che cercano il silenzio…e la Felicità

Raika Fagherazzi

Sempre in Campo, è pronta ad accompagnarvi e guidarvi ovunque

PROGRAMMA

l programma delle visite potrebbe subire delle modifiche.

1° Giorno

Partenza da Belluno in pullman riservato per l’aeroporto di Venezia. Arrivo a Bari o Brindisi. Ritrovo con il bus e partenza per Lecce. Si visiterà il centro storico attraversando le caratteristiche stradine dove si possono ammirare bellissimi palazzi in stile Barocco. Giunti nella centralissima piazza S. Oronzo, saranno di grande impatto la colonna del Santo Patrono, il bellissimo palazzo del sedile (vecchia sede del comune di Lecce), e l’anfiteatro risalente al II secolo. Da qui si proseguirà per piazza Duomo edificata nel 1659 e per la Basilica di santa Croce, maestoso esempio del Barocco Leccese. Sistemazione e pernottamento in hotel.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

2° Giorno

Colazione. Oggi arriveremo sulla punta dello “Stivale”, a Santa Maria di Leuca, estremo lembo d’Italia. Capo di Leuca è una terra ricca di storia, arte, cultura, tradizioni e mare che impreziosisce ancora di più quelle coste frastagliate e spioventi, quella sabbia dorata e finissima, quella terra generosa fatta di ulivi secolari e tanti buoni frutti. Ogni paese, ogni frazione, ogni borgo è un piccolo gioiello che racconta di tanti anni di storia, di invasioni, di lotte, di civiltà. Visita della cittadina. Una delle meraviglie di Leuca è senza dubbio il Santuario di Santa Maria de Finibus Terrae, che risale al 1700. Il panorama che vi si presenta sulla piazza antistante alla Basilica è di una bellezza inaudita. Proprio da lì, in alcune particolari condizioni climatiche, si può vedere una linea distinguibile cromaticamente che, stando alla credenza popolare, segnerebbe la divisione tra il mar Ionio e l’Adriatico. Pranzo libero. Proseguimento per Otranto, dove la parte vecchia della città è in gran parte racchiusa da mura e in alto emerge il poderoso castello aragonese. Il principale monumento cittadino è la cattedrale, con una cripta fitta di 68 colonne. Di grande interesse è il mosaico pavimentale della chiesa. Rientro in hotel e pernottamento.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

3° Giorno

Colazione. Escursione a Gallipoli e Galatina. Gallipoli: Città Bella è il significato del nome di Gallipoli, città di mare adagiata come un miraggio sulla costa ionica. Il borgo antico, arroccato su un’isola di origine calcarea, è collegato alla terraferma e alla città nuova da un ponte ad archi. Le mura, i bastioni e le torri, che un tempo proteggevano la città dagli invasori, oggi la riparano dalle mareggiate donandole un fascino d’altri tempi. La fortezza angioina, quasi completamente circondata dal mare, è accessibile dalla città vecchia ed offre la possibilità di immergersi nella storia attraverso torrioni, gallerie, corridoi e maestose sale. Immancabile il Santuario di Santa Maria del Canneto e la Cappella di Santa Cristina, protettrice della città, santa prediletta dagli uomini del mare. Galatina è un piccolo gioiello d’antica storia. Tra i luoghi da vedere assolutamente, c’è la Basilica di Santa Caterina d’Alessandria, i cui affreschi sono paragonati a quelli che si possono ammirare all’interno della Basilica di San Francesco d’Assisi. Tra i monumenti civili spiccano invece la Torre dell’Orologio dedicata a Vittorio Emanuele II Re d’Italia, Palazzo Orsini, e le tre porte che, un tempo, disegnavano le mura: Porta Luce, Porta San Pietro e Porta Cappuccini. Rientro a Lecce. Pernottamento in hotel.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

4° Giorno

Colazione. In mattinata visita di Manduria. Manduria definita città dei Messapi e del Primitivo, vanta un vino famoso in tutto il mondo, il “Primitivo” appunto. La città ha origini antichissime e si presenta con un antico borgo articolato tra stradine e viuzze. Tra i luoghi degni di nota, piazza Giuseppe Garibaldi, palazzo Imperiali, la Chiesa Madre. Di forte interesse il Parco Archeologico delle Mura Messapiche e la Cripta di San Pietro Mandurino, risalente ai primi decenni del Cristianesimo, con su incisi alcuni affreschi bizantini. Proseguiamo poi verso Taranto per concentraci sulla visita della città vecchia, un concentrato di storia, tradizione e moderna apertura all’arte. Colonia della Magna Grecia, antica e così affascinante nelle sue crepe, in quegli scuri cadenti, meravigliosi da immortalare, Taranto rapisce con una bellezza non artefatta, ma vivida e verace. Da vedere assolutamente la Chiesa di San Domenico Maggiore, una fusione di architettura romanica e gotica, la Cattedrale di San Cataldo, con la sua esplosione di Barocco, le simboliche colonne doriche della città e, ovviamente, il Castello Aragonese.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

5° Giorno

Colazione. Continuazione delle visite. Trasferimento in aeroporto e volo per Venezia. Rientro a Belluno in pullman riservato.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE

  • trasferimento privato da Belluno a Venezia o Treviso A/R
  • volo da Venezia o Treviso a Bari o Brindisi A/R, bagaglio a mano e tasse aeroportuali
  • trasferimento privato da aeroporto a hotel A/R
  • 4 Pernottamenti con colazione presso hotel a Lecce o dintorni
  • escursioni come da programma
  • assicurazione medico bagaglio
  • accompagnatore per l’intero tour

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE NON COMPRENDE

  • bagaglio in stiva
  • pranzi e  cene
  • guide
  • ingressi
  • mance
  • extra personali e quanto non espressamente indicato in programma

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: euro 260,00

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

La Norvegia e i Fiordi dal 20/06/21 al 27/06/21

Santorini – autunno 2020 o primavera 2021

Russia dal 21/07/20 al 27/07/20

Messico: Yucatan e Isla Mujeres dal 28/12/20 al 06/01/21

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

AGOGHÈ TOUR OPERATOR – AGENZIA VIAGGI

    Si riceve solo su appuntamento


  •   Sede Legale: Viale Medaglie d'Oro, 60 , 32100 Belluno

  •   Sede Operativa: Viale Fantuzzi, 4 , 32100 Belluno

  •    Tel: 0437-949282    Cell: 349-6375156

LINK UTILI

CONTATTACI

© Copyright 2015 Agoghé Travel P.IVA 01103780258 C.F. FGHRKA77B41A757S

Site by Flashfactory