ROMANIA

SULLE TRACCE DI DRACULA

Prezzo

1195

Dal 14/10/18 al 21/10/18

8 giorni

Partecipanti

Minimo 10 persone

Questo itinerario parte dalla capitale Bucarest e prevede la visita della Transilvania con i centri storici di Sibiu e Sighisoara, per arrivare agli spettacolari monasteri affrescati della Bucovina. Attraverso le gole di Bicaz si raggiungono poi Brasov e Bran, dove il castello di Dracula domina il paesaggio da un alto sperone roccioso. Prima del rientro a Bucarest sosta a Sinaia, la “Perla dei Carpazi”, per la visita del Castello Peles il più prezioso della Romania.

Iscrizioni entro il 10/08/2018

 

Acconto € 400 alla conferma

“Sulle tracce di Dracula”, attraversando la Romania, scopriremo un paese affascinante caratterizzato da grandi contrasti. Una città come Bucarest sede di grandi compagnie internazionali, sovrasta una campagna “congelata” in un passato non troppo recente. Un’economia immobile animata solamente dagli sforzi di piccoli produttori locali che ricavano il proprio vivere dall'allevamento e dall'agricoltura. Una Romania in cui confluiscono capitali ed investimenti stranieri ma che tuttavia rimane incapace di modernizzarsi nei suoi territori interni dove la popolazione vive ancora con mezzi di sussistenza inadeguati. Apprezzeremo la grande forza e dignità di questo popolo, che vive di un’emorragia costante di giovani braccia che emigrano all'estero in cerca di un futuro migliore. Forse non vedremo mai “Dracula” ma non potremo che rimanere “vittime” di un paesaggio naturale ed umano davvero straordinario.

Raika Fagherazzi

Sempre in Campo, è pronta ad accompagnarvi e guidarvi ovunque

PROGRAMMA

l programma delle visite potrebbe subire delle modifiche.

1° Giorno

BENVENUTI A BUCAREST

Partenza da Belluno con Pullman riservato. Volo per Bucarest. Trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

2° Giorno

(Km 275) BUCAREST – SIBIU – SIBIEL

Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per Sibiu attraversando la valle del fiume Olt, di suggestiva bellezza paesaggistica. Pranzo libero lungo il percorso. Nel tardo pomeriggio arrivo a Sibiu e visita della città: la Piazza Grande con il museo Bruckental ed il Palazzo del Comune, la Piazza Piccola con il suggestivo Ponte delle Bugie e l’imponente Chiesa Evangelica. Sistemazione in hotel. Cena in casa privata di contadini a Sibiel con bevande e piatti tipici. Rientro in hotel e pernottamento.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

3° Giorno

(Km 324) SIBIU – SIGHISOARA – VATRA DORNEI

Prima colazione in hotel. Partenza per Sighisoara, una delle più belle città della Romania con un centro medievale ben conservato. Qui trascorse l’infanzia il principe Vlad Tepes, protagonista di sanguinarie gesta militari che, nell’Ottocento, ispirarono la fantasia dello scrittore irlandese Bram Stoker, autore del romanzo “Il Conte Dracula”. Sighisoara vanta una famosa Torre dell’Orologio (XIV sec.), proprio all’ingresso della Piazza della Cittadella dove si affacciano eleganti edifici storici come la Casa del Cervo, in stile rinascimentale, mentre sulle panoramiche alture della città sorge la storica Chiesa della Collina. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per Vatra Dornei attraverso il famoso Passo Tihuta dove fu girato il film “Dracula”. In serata sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

4° Giorno

(Km 150) VATRA DORNEI – MONASTERI DELLA BUCOVINA – GURA HUMORULUI

Prima colazione in hotel. Giornata interamente dedicata alla visita dei Monasteri della Bucovina, incommensurabile patrimonio d’arte e spiritualità, con chiese interamente affrescate. Si inizierà con il Monastero Moldovita, edificato nel XV sec. dal principe Petru Rares e noto per la dominanza cromatica del rosso-carminio, un incendio trasformò in rosso l’originale colore giallo. Proseguimento con la visita del grande Monastero Sucevita che, con le sue possenti mura di difesa e le alte torri, ha l’aspetto di una fortezza medievale. Pranzo in ristorante. Sosta presso il centro di produzione della Ceramica Nera. Nel tardo pomeriggio visita del Monastero Voronet, considerato la “Cappella Sistina d’Oriente”. Fondato nel 1488 da re Stefano il Grande, presenta una predominanza di azzurri nella cromatica dei suoi affreschi (per questo fu ribattezzato “Azzurro di Voronet”). Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

5° Giorno

(Km 350) GURA HUMORULUI – BICAZ – BRASOV

Prima colazione in hotel. Partenza in direzione di Brasov che, fin dal Medioevo, conobbe un grande slancio commerciale ad opera soprattutto delle comunità sassoni che qui si trasferirono a partire dal XII sec. Principale sede dell’avvio del protestantesimo in Transilvania, Brasov fu anche uno dei maggiori centri della rivoluzione antiasburgica. Lungo il percorso si attraverserà uno dei siti di maggior interesse naturalistico della Romania, le celebri Gole di Bicaz, lunghe 10 chilometri, ed il Lago Rosso. Pranzo libero lungo il percorso. Nel tardo pomeriggio sosta a Miercurea Ciuc per la visita della fortezza Miko eretta nel 1623 con lo scopo di difendere le terre dei Szekleri, di origine ungherese, dalla minaccia turco-tartara. Oggi la fortezza ospita il Museo del Paese degli Szekleri ed un Museo Etnografico. In serata arrivo a Brasov (o Poiana Brasov). Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

6° Giorno

(Km 60) BRASOV – BRAN – BRASOV

Prima colazione in hotel. Partenza per il pittoresco villaggio di Bran dove, sull’alto sperone roccioso che domina il paesaggio, sorge il famoso Castello di Dracula. Di originario e ben visibile impianto medievale, custodisce anche pregevoli pezzi d’arredamento appartenuti ai reali romeni che, dal 1920, qui dimorarono. Al termine, tempo libero per la visita al tipico mercatino di prodotti artigianali. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla scoperta di Brasov. Si visiteranno: la Piazza del Consiglio; l’imponente Chiesa Nera del XIV sec., nota come la più grande chiesa gotica dell’Europa Orientale; la Chiesa di San Nicola, con accanto la Prima Scuola Romena e l’annesso museo, che conserva importanti manoscritti del XV e XVI sec. Rientro in hotel. Cena in ristorante tipico. Pernottamento.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

7° Giorno

(Km 160) BRASOV – SINAIA – BUCAREST

Prima colazione in hotel. Partenza per Sinaia, soprannominata la “Perla dei Carpazi”, e visita del Castello Peles. Eretto da re Carlo I di Hohenzollern alla fine dell’Ottocento in stile neogotico è considerato il più prezioso della Romania. L’architettura esterna ricorda i castelli bavaresi ed i suoi interni sono sontuosamente arredati con mobili d’epoca, dipinti, collezioni d’armi ed arazzi. Proseguimento per Bucarest, un tempo denominata “la Parigi dei Balcani” per i suoi grandi viali e palazzi. Pranzo libero. Inizio delle visite con la Casa del Popolo, edificio eretto durante il regime comunista e oggi il secondo più grande del mondo dopo il Pentagono. Proseguimento verso la Cattedrale Patriarcale; il Viale della Vittoria con numerosi palazzi storici; Piazza della Rivoluzione, testimone degli ultimi giorni della vita di Ceausescu; l’Ateneo Romeno; il Palazzo Reale, oggi sede dell’importante Museo dell’Arte, e Piazza dell’Unità con il suo celebre viale delle fontane. Al termine della visita sistemazione in hotel. Cena in ristorante caratteristico con spettacolo. Pernottamento.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

8° Giorno

ARRIVEDERCI BUCAREST

Prima colazione in hotel. Tempo libero per visite individuali e shopping a Bucarest. Trasferimento in aeroporto. Volo per Treviso. Rientro a Belluno in pullman riservato.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE

  • trasferimento da Belluno all’aeroporto di Treviso A/R
  • volo da Treviso a Bucarest A/R
  • bagaglio a mano da 10 kg misure 55x40x23
  • trasferimenti e trasporti in Romania
  • sistemazione in hotels in camera doppia con servizi privati
  • trattamento di mezza pensione e 2 pranzi il 3° e 4°giorno
  • assicurazione medico-bagaglio
  • accompagnatore dall’Italia e per tutto il tour

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE NON COMPRENDE

  • adeguamento tasse aeroportuali
  • bagaglio in stiva (supplemento circa € 65)
  • bevande ai pasti
  • pasti non esplicitamente indicati in programma
  • ingressi (da pagare in loco circa € 40 per Museo Sighisoara, Chiesa della Collina, Monastero, Voronet, Monastero Moldovita, Monastero Sucevita, Castello Peles Sinaia, Castello Bran, Chiesa Nera, Brasov, Museo Brasov e Chiesa San Nicola, Casa del Popolo).
  • extra in genere
  • tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”
  • supplemento camera singola € 250

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Parigi dal 13/12/18 al 16/12/18

Andalusia dal 21/11/18 al 25/11/18

Namibia dal 21/12/18 al 06/01/19

Romania dal 14/10/18 al 21/10/18

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

AGOGHÈ TOUR OPERATOR – AGENZIA VIAGGI

    Si riceve solo su appuntamento


  •   Sede Legale: Viale Medaglie d'Oro, 60 , 32100 Belluno

  •   Sede Operativa: Viale Fantuzzi, 4 , 32100 Belluno

  •    Tel: 0437-949282    Cell: 349-6375156

LINK UTILI

CONTATTACI

© Copyright 2015 Agoghé Travel P.IVA 01103780258 C.F. FGHRKA77B41A757S

Site by Flashfactory