INDIA

I TESORI DEL CENTRO E DEL SUD

Prezzo

2650

Dal 17/01/18 al 28/01/18

12 giorni

Partecipanti

Minimo 15 persone

Un viaggio alla scoperta del centro e del sud dell’India

Iscrizioni entro il 20/11/2017

 

Acconto € 650 alla conferma

Essenze, gioielli e tessuti. Frutta, petali e spezie. Profumi antica si fonde nella natura. Acqua benedice campi, uomini e animali. Nella rossa luce del sole affondiamo i piedi nella sabbia biscotto di un'immensa spiaggia a mezzaluna. Aria tiepida si tinge di stelle nella nostra prossima notte indiana. Questo è il paese delle meraviglie.

Raika Fagherazzi

Sempre in Campo, è pronta ad accompagnarvi e guidarvi ovunque

PROGRAMMA

l programma delle visite potrebbe subire delle modifiche.

1° Giorno

17 gennaio 2018

Partenza da Belluno in pullman riservato. Volo da Venezia per Mumbay via Parigi. (volo AF1327 06:20/08:15 + volo AF218 10:40/23:55). Arrivo a Mumbay alle ore 23.55. Trasferimento in hotel. ITC Grand Central Mumbai

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

2° Giorno

18 gennaio 2018

Visita di Mumbay con minibus. L’eccentrica, cosmopolita, caleidoscopica Mumbay. Una stazione dei treni sorprendente, bancarelle di frutta scintillante sistemata ad arte, vetrine di gioielli antichi e preziosi, negozi stracolmi di tappeti, sete e pashmina, eleganti caffetterie e lounge di tendenza, tradizionali mercati traboccanti di tutto dove farsi spazio tra una folla di venditori e acquirenti, un lungo mare bohemienne dove gli innamorati si danno appuntamento e i bambini rincorrono colorati aquiloni. E poi il territorio proibito di Dharavi, uno dei più grandi slum del mondo, affollato da chi ogni giorno lavora duro per costruirsi una vita migliore.ITC Grand Central Mumbai

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

3° Giorno

19 gennaio 2018

MUMBAY-AURANGABAD. VOLO JETAIRWAYS BOM-IXU 05:15-06:15.  Visita di Ajanta. Dalla penombra si scorgono imponenti colonne cesellate, giganteschi Buddha e soffitti dipinti tanto belli da far soprannominare il sito archeologico di Ajanta “il Louvre dell’antica India”. Gli storici di tutto il mondo lo definiscono il miglior esempio superstite di arte indiana. Queste grotte scolpite, patrimonio dell’umanità, sono state abbandonate per secoli e riscoperte solo nel 1919 e questo ha contribuito a mantenere questi splendidi monumenti in ottimo stato di conservazione. Vivanta by Taj Aurangabad

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

4° Giorno

20 gennaio 2018

AURANGABAD (ELLORA). Visita di Ellora. Da una montagna di basalto nero è stata ricavata questa monumentale opera patrimonio dell’Unesco. Per cinque secoli monaci buddhisti, hindu e giainisti hanno pazientemente cesellato 2 km di costone roccioso per ricavarne templi, cappelle e monasteri, straripanti di sculture straordinariamente dettagliate. Il capolavoro numero uno è indiscutibilmente il Kailasa Temple, la più grande scultura monolitica del mondo, lavorata in 150 anni da migliaia di persone. Passeggiare all’interno del monolite scolpito è come ritrovarsi nel ventre della sacralità dravidica. Vivanta by Taj Aurangabad

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

5° Giorno

21 gennaio 2018

AURANGABAD-MUMBAY-PANAJI VOLO JETAIRWAYS IXU-BOM-GOI 6:50-12.35.

Arrivo e sistemazione a Panaji. Visita di Panaji. La Maison Fontainhas

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

6° Giorno

22 gennaio 2018

PANAJI. Visita di Panaji a piedi. Gli inni sacri che escono dalle porte aperte delle chiese accompagnano il risveglio. Succede a tutti di affacciarsi alle finestre ariose ed incorniciate di bianco della nostra Posada e rimanere disorientati di fronte a questo spicchio di Portogallo coloniale. E’ bello passare una giornata tranquilla passeggiando tra viuzze pittoresche e immacolate su cui si mostrano case rosso veneziano, senape e azzurro oltremare e leggere un libro seduti su fontane lastricate di piastrelle lucide osservando i nastri svolazzanti appesi ai fili o le lampade di carta sotto i portici.  La Maison Fontainhas

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

7° Giorno

23 gennaio 2018

PANJI-HAMPI. Partenza di buon mattino per il trasferimento in Minivan ad Hampi (circa 8 ore). Heritage Resort Hampi

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

8° Giorno

24 gennaio 2018

HAMPI. Visita di Hampi in rikso: (Vittala Temple, Achyutaraya Temple, Hazararamakanda Temple). Hampi sembra uscita da un sogno: antichi templi dorati emergono a centinaia in un territorio da favola cosparso ovunque di levigati massi tondeggianti, molti dei quali in equilibrio impossibile. Il tutto nei toni del giallo oro e del rosso. A rendere il paesaggio perfetto, un fiume limpido serpeggia dolcemente tra i templi, i massi, la terra rossa e le risaie smeraldine. Un luogo così non può che attirare artisti dalla spiritualità prorompente dall’oriente e dall’occidente. Il delicato scrosciare del fiume si mescola al suono di un violino portato dal vento che viene da est e a quello dei tamburi del vicino Cafè dove si riuniscono musicisti e artisti di tutto il mondo in cerca di ispirazione. Molte Guesthouses si affacciano sulle risaie scintillanti e gli ospiti si rilassano sui dondoli appesi, lasciando che lo sguardo si perda all’orizzonte e lo spirito si rigeneri. Heritage Resort Hampi

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

9° Giorno

25 gennaio 2018

HAMPI. Oggi visiteremo le Elephant Stables, Zenena Inclosure, Lotus Mahal e Virupksha Temple. Heritage Resort Hampi

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

10° Giorno

26 gennaio 2018

HAMPI-MYSORE. Trasferimento in minivan da Hampi a Mysore (circa 9 ore). Grand Mercure Mysuru

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

11° Giorno

27 gennaio 2018

MYSORE. Visita di Mysore in riskso. In mattinata ci immergiamo subito in uno dei più bei mercati della frutta del mondo, dove ogni venditore crea il suo perfetto quadro monocolore disponendo come opere d’arte manghi, papaya, banane, cocchi, cipolle, cavolfiori, riso, ghirlande di fiori, spezie, coni di gessi colorati. I sacchi di petali di rosa riempiono l’aria di un dolce profumo. Il tutto sotto teli svolazzanti come vele al vento che tingono del loro colore ogni angolo, creando un caleidoscopio che incanta anche l’occhio meno avvezzo all’arte della fotografia. Non si possono perdere le botteghe di essenze, stipate di bottigliette di cristallo piene di preziosi aromi, tra cui la rosa di Mysore e il sandalo estratto purissimo dagli alberi della foresta che circonda la città e poi le sete per cui la città era famosa ancor prima di Marco Polo. Per chi desiderasse immergersi tra la gente in uno degli innumerevoli festeggiamenti, il posto migliore sono i ghat lungo il fiume, dove donne e ragazze si bagnano vestite dei loro sari coloratissimi, le barchette rotonde di bambù girano frenetiche spinte dai barcaioli e i pandit in disparte elargiscono benedizioni ai devoti. Nel tardo pomeriggio trasferimento in minivan (circa 3h30) a Bangalore in tempo utile per il volo di rientro.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

12° Giorno

28 gennaio 2018

BANGALORE – VOLO DA BANGALORE A VENEZIA. Alle 01:55 A.M. partenza del volo per Venezia. Arrivo in Italia alle ore 11.15. (volo AF191 01:55/08:10 + volo AF1426 09:35/11:15).

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE

– trasferimento da Belluno per l’aeroporto di  Venezia A/R
– volo Air France da Venezia a Mumbay/Bangalore comprese tasse aeroportuali e bagaglio in stiva
– trasferimenti e trasporti in India
– sistemazione in hotel come da programma con trattamento di pernottamento e colazione

– 2 voli interni

– visto di ingresso

– accompagnatore per tutto il tour

– assicurazione medico-bagaglio spese mediche illimitate

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE NON COMPRENDE

pranzi e cene, ingressi, mance e quanto non espressamente indicato nella voce “la quota comprende”.

Assicurazione annullamento su richiesta –  euro 144,62 – AXA Tripy Top

Supplemento camera singola € 550

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

INDIA – I tesori del centro e del sud

Atene e dintorni dal 11/02/18 al 15/02/18

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

AGOGHÈ TOUR OPERATOR – AGENZIA VIAGGI

    Si riceve solo su appuntamento


  •   Sede Legale: Viale Medaglie d'Oro, 60 , 32100 Belluno

  •   Sede Operativa: Viale Fantuzzi, 4 , 32100 Belluno

  •    Tel: 0437-949282    Cell: 349-6375156

LINK UTILI

CONTATTACI

© Copyright 2015 Agoghé Travel P.IVA 01103780258 C.F. FGHRKA77B41A757S

Site by Flashfactory